Jump to content
Donzaucher

Life Is Strange

Recommended Posts

Letto... LOL :rotfl:

Spoiler

 

Tanto sarebbe morta cmq, ho fatto uccidere tutti  :muaha:  e mi sono tenuta Chloe  :evviva:

 

A dire il vero mi sono sentito un po una merda dopo :asd: l'altro finale è palesemente "più giusto" ma non importa.

Passando alle conclusioni, un gioco davvero fantastico, dalla trama al gameplay, dal design alla musica. Ha pienamente soddisfatto le mie aspettative :pawacry: e tra un po lo rifarò sicuramente per provare altre strade.

 

Se devo fare qualche critica, non ricordo bene ma mi sembra ci fossero delle questioni non chiuse :mmm: oltre al limite dell'effetto farfalla in alcune parti come ho detto 2 post sopra.

La parte dell'incubo è stata... davvero un incubo :qwi: ci ho messo un bel po per uscirne. E anche per aiutare David a lottare contro Jefferson.

Belli cmq anche i dialoghi di questo capitolo, e quella specie di percorso dove si vedevano tutti i momenti tra Max e Chloe e poi anche tutti i rimpianti sulle "scelte sbagliate" prese.

 

Capitolo 1 / Capitolo 2 / Capitolo 3 / Capitolo 4

 

Scelte capitolo 5:

- Hai sacrificato Arcadia Bay

- La lotta ha lasciato una cicatrice a David (what?)

- David ha ucciso Jefferson

- Non hai salvato il camionista (mancato)

- Hai salvato Evan

- Non hai salvato Alyssa (mancato)

- Hai salvato il pescatore

- Hai aiutato Joyce a fidarsi di nuovo di David

- Hai detto la verità su Rachel a Frank

- Hai baciato Warren (dai ci stava :asd: )

 

Ora che ho finito mi leggo le pagine precedenti del topic :siciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto anche il secondo finale, molto più pawacry dell'altro :pawacry: 

Mi sono letto anche le pagine precedenti del topic, gli easter eggs e una rapida occhiata ai vari riferimenti interni al gioco. Ero curioso di vedere cosa mi ero perso :asd: 

C'è anche uno schema ben fatto con tutte le scelte se a qualcuno interessa (sconsiglio però di aprirla con il 3g :asd: )

 

 

Il 21/1/2016 at 15:05, Fabi_92 dice:

Anche io voglio la soundtack :woh:

 

Forse arrivo tardi, ma nel dubbio... Spotify / Youtube :sasa: 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CriticalError dice:

Ho finito il primo episodio visto che è stato messo aggratis.

Ora vorrei giocarlo tutto, chi trova una buona offerta sarà lautamente ricompensato, a pidgey e zubat ovviamente :soso:

 

9 euro può andare?

 

https://www.kinguin.net/category/14013/life-is-strange-complete-season-episodes-1-5-steam-gift/

 

Spostati in basso tra i venditori e scegli Global Games, ovviamente poi togli lo shield da 1 euro se no diventano 10...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CriticalError dice:

Ho finito il primo episodio visto che è stato messo aggratis.

Ora vorrei giocarlo tutto, chi trova una buona offerta sarà lautamente ricompensato, a pidgey e zubat ovviamente :soso:

 

https://isthereanydeal.com/

in questo sito ti indica lo sconto sui giochi negli store e rivenditori ufficiali (steam, gog, humblebundle ecc...) e anche il massimo sconto raggiunto.

il massimo raggiunto da life is strange su steam è 8 e rotti € quindi ti consiglio di aspettare un po' (mettono i giochi in saldo così spesso che ne vale la pena).

in alternativa il gioco è al momento in sconto del 25% (non è uno sconto straordinario ma è sempre meno del prezzo pieno e lo prenderesti su steam direttamente con tutti i vantaggi del caso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocato e platinato un mesetto fa.

Il gioco mi fu prestato da un amico e col senno di poi si è rivelata una grandissima fortuna nonchè un bel risparmio di soldi.

Ho pensato e ripensato al perchè questo gioco non mi è mai piaciuto e alla fine mi viene in mente solo una parola: noia.

Non sono un grande appassionato di avventure grafiche ma non rientro nemmeno nella categoria "le avventure grafiche non sono videogiochi", anzi, due anni fa giocai a To The Moon e ancora oggi lo porto come esempio di come dovrebbe essere sviluppato questo genere e come sceneggiare seriamente una storia senza annoiare.

 

Ma tornando a Life is strange, il gioco è molto ben caratterizzato sopratutto nelle ambientazioni con cui bisogna continuamente interagire.

 

Il problema di questo gioco sono i personaggi. Max, la protagonista, non ha carisma e tra lei e un bradipo la differenza è minima. Chloe è il personaggio più stereotipato di tutti, ne avrò visti una decina tra libri/film/videogiochi di questo genere. Forse l'unico che si salva è il professore.

 

C'è stato qualcosina che proprio è risultato interessante?
Si, l'effetto farfalla e più generalmente la teoria del caos sono gli unici aspetti interessanti di una storia blanda, noiosa e abbastanza scontata.

 

Dispiace un sacco perchè questo gioco è per me un Beyond 2. Gioco con grafica utrapompata ma che non vedevo l'ora finisse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Mukenin dice:

Giocato e platinato un mesetto fa.

Il gioco mi fu prestato da un amico e col senno di poi si è rivelata una grandissima fortuna nonchè un bel risparmio di soldi.

Ho pensato e ripensato al perchè questo gioco non mi è mai piaciuto e alla fine mi viene in mente solo una parola: noia.

Non sono un grande appassionato di avventure grafiche ma non rientro nemmeno nella categoria "le avventure grafiche non sono videogiochi", anzi, due anni fa giocai a To The Moon e ancora oggi lo porto come esempio di come dovrebbe essere sviluppato questo genere e come sceneggiare seriamente una storia senza annoiare.

 

Ma tornando a Life is strange, il gioco è molto ben caratterizzato sopratutto nelle ambientazioni con cui bisogna continuamente interagire.

 

Il problema di questo gioco sono i personaggi. Max, la protagonista, non ha carisma e tra lei e un bradipo la differenza è minima. Chloe è il personaggio più stereotipato di tutti, ne avrò visti una decina tra libri/film/videogiochi di questo genere. Forse l'unico che si salva è il professore.

 

C'è stato qualcosina che proprio è risultato interessante?
Si, l'effetto farfalla e più generalmente la teoria del caos sono gli unici aspetti interessanti di una storia blanda, noiosa e abbastanza scontata.

 

Dispiace un sacco perchè questo gioco è per me un Beyond 2. Gioco con grafica utrapompata ma che non vedevo l'ora finisse.

 

hqdefault.jpg

Sei tipo la prima persona con cui interagisco a cui non è piaciuto questo gioiello assoluto. :asd:

Premessa: de gustibus non est   disputandum -> ergo sebbene la cosa mi perplima non mi permetto di giudicare il gusto in quanto soggettivo.

Perdona una cosa che però è una castroneria: grafica ultrapompata -> non so a che titoli tu sia abituato ma sebbene lo stile grafico sia fantastico, artistico e piacevolissimo è tutt'altro che eccezionale ed è proprio uno degli aspetti che rende ancora più meritevole il suddetto titolo ( nello stesso periodo è uscito TW3, quella è grafica ultrapompata ).

To the moon è un gioco imparagonabile, per quanto il primo possa avere una storia incredibile LiS è un'opera avanguardistica che sicuramente sarà un punto di riferimento negli anni a venire per le avventure grafiche e/o giochi episodici, non di certo il milionesimo indie fatto con RPG MAKER -> seppure nel caso di To the Moon si tratti dell'eccellenza di questa categoria.

Max un bradipo? LOL, Maxine è fantastica, può piacere o non piacere ma di certo non si può definire noiosa una ragazza poco più che bambina con uno spiccato senso dell'arte, umiltà incredibile davanti a tutto e tutti compreso un superpotere ed una superresponsabilità assurdi, senso del sacrificio, senso di stupore davanti alle piccole cose della vita ed un'intelligenza e riflessività decisamente sopra la norma.

Chloe è stereotipata siamo d'accordo ma è uno stereotipo di quelli veri, una ragazza di cuore che ha reagito con rabbia e ribellione alle sofferenze precoci e a volte ingiuste della vita -> così come ce ne sono tante nella vita reale, rappresentano qualcuno in cui identificarsi.

Il professore è piaciuto anche a me ma lo trovo un personaggio irreale/forzato, quello è davvero stato fatto apposta per il colpo di scena -> un idolo buono, modello di ispirazione ed artista incredibilmente sensibile non può essere MAI uno psicopatico di prima categoria.

Beyond a mio avviso è mooooooooooooooooooooolto inferiore a LiS, lì davvero le scelte non contano a una sega e l'unica cosa che tiene in piedi la baracca è la grafica ultrapompata e l'utilizzo di superattori holliwoodiani, l'unico titolo di Cage paragonabile è Heavy Rain poichè trattasi di altro capolavoro ( con le dovute distinzioni ovviamente ).

 

Ultima cosa: se ti ha annoiato così tanto, perchè platinarlo? :mmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, pazzorik dice:

Perdona una cosa che però è una castroneria: grafica ultrapompata -> non so a che titoli tu sia abituato ma sebbene lo stile grafico sia fantastico, artistico e piacevolissimo è tutt'altro che eccezionale ed è proprio uno degli aspetti che rende ancora più meritevole il suddetto titolo ( nello stesso periodo è uscito TW3, quella è grafica ultrapompata ).

To the moon è un gioco imparagonabile, per quanto il primo possa avere una storia incredibile LiS è un'opera avanguardistica che sicuramente sarà un punto di riferimento negli anni a venire per le avventure grafiche e/o giochi episodici, non di certo il milionesimo indie fatto con RPG MAKER -> seppure nel caso di To the Moon si tratti dell'eccellenza di questa categoria.

 

Ovvio che è imparagonabie. Quello che volevo dire è che quel gioco indie sviluppato con RPG MAKER mi abbia preso mooolto di più di quelli sviluppati per console all'avanguardia. La storia di Lis è noiosa perchè i personaggi che la portano avanti pure lo sono. Non mi sono manco commosso alla fine (finale prevedibile), mentre ancora oggi per quel gioco indie mi scendono lacrime. :susu:

 

18 minuti fa, pazzorik dice:

Max un bradipo? LOL, Maxine è fantastica, può piacere o non piacere ma di certo non si può definire noiosa una ragazza poco più che bambina con uno spiccato senso dell'arte, umiltà incredibile davanti a tutto e tutti compreso un superpotere ed una superresponsabilità assurdi, senso del sacrificio, senso di stupore davanti alle piccole cose della vita ed un'intelligenza e riflessività decisamente sopra la norma.

Chloe è stereotipata siamo d'accordo ma è uno stereotipo di quelli veri, una ragazza di cuore che ha reagito con rabbia e ribellione alle sofferenze precoci e a volte ingiuste della vita -> così come ce ne sono tante nella vita reale, rappresentano qualcuno in cui identificarsi.

Il professore è piaciuto anche a me ma lo trovo un personaggio irreale/forzato, quello è davvero stato fatto apposta per il colpo di scena -> un idolo buono, modello di ispirazione ed artista incredibilmente sensibile non può essere MAI uno psicopatico di prima categoria.

Beyond a mio avviso è mooooooooooooooooooooolto inferiore a LiS, lì davvero le scelte non contano a una sega e l'unica cosa che tiene in piedi la baracca è la grafica ultrapompata e l'utilizzo di superattori holliwoodiani, l'unico titolo di Cage paragonabile è Heavy Rain poichè trattasi di altro capolavoro ( con le dovute distinzioni ovviamente ).

 

Ultima cosa: se ti ha annoiato così tanto, perchè platinarlo? :mmm:

 

Max è una persona interessantissima, ma nel gioco è noiosa. Poi magari fanno un altro gioco con lei protagonista, con altre avventure e ritmi della storia più elevati e mi piacerà. Ma in Lis mi ha fatto veramente dormire...

 

Comunque credo che uno il gioco lo vive anche in base a determinate cose. Io sono uno di quei pochissimi che non ha pianto nemmeno al finale di The last of us nonostante abbia capito il perchè gli altri lo abbiano fatto.

Ci sono cose a cui siamo più sensibili di altre e probabilmente questo fattore avrà influito per Lis :susu:

 

Perchè platinarlo? Perchè il gioco me l'ha prestato un amico dato che sono povero e non accendevo la console da mesi, quindi mi son detto di sfruttarlo fino alla fine.

Poi ho trovato Bloodborne usato a 20 euro. Mai l'avessi fatto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono finalmente riuscito a finire tutti e 5 i capitoli e che dire...

beh...che figata :happy:

 

Vale davvero la pena giocarci almeno una volta :sisi: 

 

SPOILER ALERT!

Spoiler

Il finale che più mi è piaciuto è quello dove sacrifichi Chloe rispetto a quello dove sacrifichi la città, l'ho trovato narrativamente fatto meglio e trasmette più emozioni :sasa:

 

Comunque il sospetto sul quel bastado di Jefferson ce l'ho avuto quasi sempre (colpa dei troppi film/telefilm visti che mi portano a sospettare di tutti forse :asd: ) :pff: 

E la parte dell'incubo mi ha ricordato tantissimo Max Payne :mki:  (quanto cavolo mi ha inquietato vedere gli scoiattoli giganti fuori dalla finestra :omg:  mi ha colto di sorpresa :risata:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi fa piacere che la colonna sonora sia rimasta simile a LIS e non mi dispiace neanche avere un prequel su Rachel :sasa: 

 

Tutto quello che ho trovato per ora:

- non è sviluppato da Dontnod Entertainment ma dai Deck Nine Games

- niente rewind :mmm: 

- Chloe protagonista

- 3 episodi, il primo esce il 31 agosto su PC, PS4 e XOne

 

 

edit: gli eventi si svolgono 3 anni prima, quindi niente Max. Ci sarà tuttavia un capitolo bonus chiamato "Farewell" in cui sarà giocabile per l'ultima volta 

 

:rainbow:

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://steamcommunity.com/games/319630/announcements/detail/1316588270895571439

 

Cita

Dear Life is Strange fans,
Thank you for your incredible support over the last few years. We know you have been eagerly anticipating what is next for Life is Strange so we really hope you enjoyed the announcement trailer for Life is Strange: Before the Storm and are looking forward to the release of the first episode on 31st August 2017 for Xbox One, PlayStation 4 and PC (Steam).

So yes, that means there are now TWO Life is Strange projects in development, with DONTNOD Entertainment having also recently announced that they are also working on a new game. You’ll be the first to hear when we have more news on their game but for now, let’s focus on the newly announced Life is Strange: Before the Storm.

 

:morto:

Dontnod aveva detto che non ci sarebbe stata all'E3 e "Before the Storm" è sviluppato da Deck Nine Games. Tutto torna :*_*:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×