Jump to content
Sign in to follow this  
Big Cesa

Installazione Chip DriveKey

Recommended Posts

drive_key_logo.png



drivekey.png

 


Il drivekey è uno dei chip più conosciuti per Nintendo Wii.
Una delle sue particolarità che ne è stata il successo è quella di non richiedere l'utilizzo di saldatori per l'installazione.
Si può dire anzi che questo sia stato il primo modchip che si sia potuto installare senza saldare.

Oggi vi mostrerò come installarlo e come configurarlo a seconda della wii sulla quale va installato.

Guida e recensione al Drivekey

Come gran parte dei modchip, il drivekey va installato all'interno della console, e permette in sostanza di caricare le copie di backup permettendo alla wii di essere riconosciuti come i dischi originali, saltando quindi anche gli errori 001 e 002 (che ovviamente con i dischi originali non compaiono).
Quindi l'installazione di un modchip permette sia di aggiornare sempre la wii con i firmware ufficiali presenti nei dischi (mai più schermate nere per mancanza degli IOS) sia di giocare con qualsiasi backup senza avere errori o problemi di compatibilità con i loader, che non saranno più necessari.

Caratteristiche del Drivekey:

Pro:
-compatibile con tutti i giochi, sia import che non, sia wii che gc
-blocca gli aggiornamenti dei giochi import per evitare il brick della wii in caso di aggiornamento con disco di un'altra regione
-è possibile disabilitare TUTTI gli aggiornamenti
-si installa collegando il chip tra la scheda madre e il lettore dvd (senza saldature, collegando solo un cavo flat)
-non richiede di avere esperienza con il saldatore, che non viene assolutamente usato.
-non è rilevabile dall'errore 001 e non dà in nessun caso errore 002
-legge dvd -R ,+R e RW (i -R sono comunque consigliati perchè sforzano meno il lettore)
-firmware aggiornabile via programmatore specifico o via DVD (nel caso Nintendo rilasci qualche nuovo errore 003 XD)
-si installa sui drive DMS, D2A, D2B, D2C, D2C2, D2E, D2D e anche sulle D2Nothing
-Per installarlo sui drive D2E non è necessario rimuovere la resina epossidica

Contro:
-legge tutti i dischi a soli 3x di velocità... (contro i 6x di tutti i chip a saldare, in ogni caso le wii senza chip leggono i dischi a 3x)
-non funziona sugli ultimissimi drive GC2-D3-2 e sui D4 (individuabili comunque attraverso il seriale della wii)

Occorrente:
-Cacciavite a stella a 4 punte (molto comune)
-Cacciavite a stella a 3 punte (chiamato anche tri-wing)
-La wii sulla quale installare il chip (ma dai?)
-Il modchip Drivekey
-Nastro isolante
-Nastro biadesivo (opzionale)
-Pazienza e calma...

Cominciamo con l'installazione:

Importante:
- Scollegate la Wii dall'alimentatore, potreste fare danni se effettuate l'installazione con la console collegata.
- Toccate un qualsiasi pezzo metallico collegato a terra per scaricare tutta l'ettrostaticità che avete accumulato, prima di toccare qualsiasi circuito stampato a mani nude (compreso il chip).



-Innanzitutto dovremo smontare la wii... è una procedura semplice, andate QUI

Il chip, prima di essere installato, deve essere configurato: dobbiamo dirgli su che console lo dobbiamo installare.
Come fare? E' molto semplice: sul chip stesso ci sono due interruttori numerati, che di default sono impostati su off.
Perchè il chip attivi la funzione di region free sula nostra wii questi due interruttori dovranno essere posizionati in modo che il chip sappia che la nostra console è europea.
Per dirglielo dovremo switchare il primo interruttore su ON, lasciando il secondo su OFF:

jumper.jpg



-Una volta aperta la wii e spostato il lettore dalla sua sede, noteremo un cavo flat che collega il drive DVD alla scheda madre della console:

Wiiflat.jpg



-Dovremo scollegare la flat originale dal lettore DVD, quindi tiriamo la placca marrone verso l'alto in modo che rilasci la flat:

Wiiscollegamentoflat.jpg



-A questo punto dovremo collegare la flat fornitaci con il Drivekey al Drivekey stesso, collegandolo dalla parte dove sul chip c'è scritto "DVD".
Una volta inserita la flat nel connettore sul chip, dovremo bloccarla spingendo la placchetta marrone sulla flat.

Wiicollegamentoflatchip.jpg



-Adesso dovremo fare la stessa cosa dall'altra parte del chip, collegando la flat che prima era collegata al drive DVD al chip, nel connettore dove c'è la scritta "Wii":

Wiicollegamentoflat2.jpg



-Ultimo collegamento: la flat con i capi azzurri andrà ovviamente collegata al drive DVD:

Wiicollegamentoflat.jpg



-Il chip ormai è installato, e la wii è già in grado di avviare i backup... è consigliabile comunque rimontare prima la console.
Il problema è che il Drivechip ha alcuni componenti che lo rendono molto spesso rispetto agli altri chip, cosa non molto pratica, considerato che andrà messo sotto il lettore DVD.
Per risolvere il problema, dovremo isolarlo completamente dal contatto con parti metalliche che potrebbero generare dei corti...
Potete benissimo utilizzare un po' di nastro isolante, coprendo il chip sia sotto che sopra:

Wii_isolante.jpg

Wii_isolante2.jpg



Una volta completata la "mummificazione" del chip, dovremo provvedere a posizionarlo e bloccarlo sulla piastra metallica che copre la scheda madre.
Anche per questa operazione potremo usare un po' di nastro isolante oppure un più elegante nastro biadesivo, che terrà il chip fermo:

Wii_isolante3.jpg



Adesso abbiamo quasi finito:
Non abbiamo altro da fare che riposizionare il lettore al suo posto (stando attenti a non rovinare la flat, non avremo altre possibilità...) e seguire la guida per smontare la Wii al contrario per riposizionare ogni vite al suo posto.

Il cavo flat che vedete in più che parte dal chip è quello per il programmatore, l'ho messo perchè il tutto è stato installato sulla mia wii e volevo fare ulteriori test di flash del firmware.
A voi non serve, in quanto potrete aggiornare il chip con un DVD di aggiornamento.

I test eseguiti dopo l'installazione del chip sono andati tutti alla perfezione:
La Wii si è rivelata in grado di leggere giochi sia NTSC-J che NTSC-U che PAL correttamente, sia Wii che Gamecube.
I backup sono stati scritti su supporti DVD±R e ±RW, e sono stati letti con successo dalla console.

Il chip si è comportato molto bene, e ha reagito correttamente qualunque disco di gioco sia stato inserito nella console.
Premendo 3 volte il tasto eject inoltre è stato possibile accedere al menù di configurazione del chip integrato all'interno del firmware, che viene emulato come se fosse inserito nella console un gioco Gamecube.
Il particolare dell'emulazione ha probabilmente interessato il team Wiikey, che ha creato un clone perfetto del Drivekey migliorandone il firmware per permettere il caricamento delle iso salvate in una SD o un dispositivo usb dal canale disco, come se il DVD sia fisicamente inserito nella console.
 
Questa guida è stata scritta dal amministratore StandardBus per il sito Moddingstudio, questa guida è stata postata
su No Downloadzone Forum dopo sua autorizzazione!

Fonte: Moddingstudio.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano  :mmm:

Io le vedo benissimo e con entrambi i pc... Nabboss solo tu hai di 'sti problemi  :mino:

 

Edit: ho provato a metterle sotto spoiler. Altre idee non mi vengono in mente,in caso dammi consiglio @Fabi_92

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×