Jump to content
ag900

Nazionale

Recommended Posts

ma il Brasile giocava così anche con Denilson!? uno dei fenomeni più incompiuti di tutta la storia

 

la Francia non è uscita per quello, ho fatto il suo esempio perchè Nasri e Menez sono due dei giocatori più indisponenti al mondo

 

cmq pare che Prandelli con l'avvicinarsi dei mondiali stia rinsavendo e sta provando davvero il centrocampo che vorrei:

Pirlo-De Rossi- Verratti-Marchisio

 

Suarez dicono tutti che se il suo infortunio è vero non giocherà nemmeno 1 partita del mondiale, quindi l'hanno portato o per aiutare la squadra psicologicamente o perchè non si è rotto davvero il menisco ma ha avuto un infortunio meno grave

 

anche C.Ronaldo pare che potrà giocare solo Semifinale e Finale

 

mentre la Colombia, taglia Muriel e porta Ibarbo... evidentemente anche il ct della Colombia usa Ibarbo su Fifa :asd:

confermato il taglio di Falcao, cmq J.Martinez potrebbe fare danni insieme a Cuadrado, per me rimane una nazionale da tenere in grande considerazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho sentito la conferenza di Prandelli

su Rossi si è arrampicato sugli specchi :facepalm:

"gli ho detto che non rientrava nemmeno nei 30"

"l'ho portato perchè poteva essere una bella storia da raccontare"  :peo:

"per 2 volte gli ho detto che non sarebbe stato nei 23"

tant'è che infatti poco dopo...

"sabato gli ho chiesto di farmi vedere...." questa non me la ricordo di preciso cmq di fargli vedere che era a posto mentalmente.... e qui ha già risposto Rossi stesso ("Prossima volta, da dilettante, aspetto il difensore per prendere calci. ") e poi ha pagato una partita che è finita al 9° minuto....

"ho levato Immobile per vedere se poteva dipendere dal ruolo"  :peo:  (tra l'altro appena ha levato Immobile, Rossi e Cassano qualcosa di buono hanno fatto...)

 

giornalisti pagati, a quel punto dovevano chiedergli "ma se avevi già deciso prima delle pre-convocazioni che non era nei 23 perchè ha giocato nell'amichevole?"

 

e poi conclude con un "sono sorpreso" per la reazione di Rossi  :peo:

 

confermata l'onestà di Romulo, mi sembra di aver capito che è stato confermato anche il no di Destro a fare la riserva (mi ero un attimo distratto ed è stato un pò vago)

 

domani si gioca con 5 centrocampisti centrali :facepalm: facciamo 1 passo avanti e 1 indietro, almeno c'è Verratti

De Rossi-Pirlo-Verratti-Marchisio-Candreva (le mie speranze di un Candreva lontano dal campo muoiono dopo appena 1 giorno :asd: )

 

ha detto però di voler nascondere alcune mosse e che si vedrà la vera formazione solo all'esordio

spero che i bluff siano l'incertezza che ha ribadito su Verratti (tra l'altro ha praticamente ribadito di non aver visto manco mezza partita del PSG....) e l'utilizzo di Candreva dal 1° minuto

 

altra cosa interessante ha detto di aver imparato dagli errori dell'Europeo e che non farà giocare sempre gli stessi... vedremo

 

ah e poi Balotelli è in una forma incredibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) quagliarella non è vero che è un pippone, solo che non ha le caratteristiche per fare la punta nelle grandi squadre

 

 

2) Insigne ha avuto un pò di problemi quest'anno perchè non si aspettava un Mertens così forte (penso nessuno se lo aspettava così forte, bravo si, ma ha fatto proprio una super stagione) e ci è andato un pò sotto all'inizio, poi si è ripreso alla grande

se Giovinco è un talento bruciato, distrutto psicologicamente, mai messo nel ruolo giusto

Insigne c'è (in realtà Giovinco avrebbe anche tiro (Insigne però miglior tiro a giro), dribbling e passaggi migliori... se riuscisse ad esprimersi, perchè dai non mi venite a dire che Giovinco è scarso, il suo problema è che non riesci ad esprimersi ma non si può discutere sulla sua qualità, dai!?)

 

Insigne sia per ruolo che per caratteristiche è più assistman che goleador

 

3) io non capisco proprio perchè le altre Nazionali possono fare il 4-3-3 e noi no

la Francia all'ultimo Europeo ha giocato con Nasri e Menez contemporaneamente in campo, non correvano nè in attacco nè in difesa e non ha mica perso per questo

che problema hanno i nostri giocatori?

Insigne poi è l'ideale, sa farlo benissimo e contiene anche in difesa, l'ha fatto molto bene nella finale di Coppa Italia ad esempio

 

volete Candreva... eh mò Candreva non può nemmeno correre?! ma anche Cerci può farlo, certo non Cassano

voleva più corsa e meno qualità chiamava Florenzi

 

4) ancora questa storia che Pirlo e Verratti non possono giocare insieme

Verratti può giocare dovunque e con chiunque, anche se è un nano in difesa si fa sentire ed è molto dinamico

vi ricordo che ha giocato 2 intere stagioni con Thiago Motta!? una statua!

Verratti ha solo due problemi, in difesa ha troppa foga e spesso rischia il rosso; in realtà da un pò di tempo si contiene e quindi rischia più il giallo che il rosso, anche se ogni tanto c'ha ancora il vizietto...

 

e si fida troppo dei suoi compagni e quindi nei disimpegni a volte rischia, ma perchè dà palle difficili ai suoi compagni

quando a rischiare è lui stesso, se la cava alla grande!

 

io personalmente vorrei sempre giocare con un giocatore che dà tutta questa fiducia incondizionata ai suoi compagni di squadra

fidatevi è una caratteristica che serve tantissimo e fa la differenza

ovviamente quando a fianco ha dei pipponi porta pure dei rischi ma porta sempre vantaggi

 

1)"non ha le caratteristiche per fare la punta nelle grandi squadre" = è un  pippone. anche pellissier non è da grande squadra, ma non ho mai sentito nessuno dire che è un campione. Certo, se avesse fatto 3 gol da centrocampo lo direbbero-

 

2) che insigne sia più forte di giovinco si sa già dai tempi del pescara. Resta il fatto che non puoi paragonarlo a messi. "se insigne gioca titolare l'italia vince quella partita". manco messi fa vincere l'argentina da sola, figuriamoci insigne...

 

3) col cazzo che menez era titolare... E giocavano col 4-2-3-1, questa è la prima competizione in cui la francia parte dal 4-3-3. Ed in mdiano giocano contemporaneamente pogbe e matuidì, non proprio dei mingherlini.

 

4) trovami una squadra che non sia il barcellona  (che si sa che è un caso particolare per mille motivazioni) che gioca con 2 registi bassi contemporaneamente. Il centrocampo è De rossi-pirlo e marchisio. Al massimo metti verratti sulla tre quarti, ma per me non ha il fisico per farlo.

 

5) sei fissato con giovinco, verratti ed insigne che sono alti un metro ed un cazzo... Secondo me sei alto 1.60 :trollface: non che ci sia nulla di male, eh (mica giochi in serie A), però ne sono convinto :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd: no non sono 1,60 è che il calcio è roba per i giocatori di qualità che spesso sono piccoletti (Ronaldo e Ibra sono due eccezioni) solo in Italia non gli si dà spazio e la cosa non ha senso, poi ci si lamenta che il campionato italiano fa sempre più ridere per qualità

 

Verratti sa fare tutto, ma perchè deve essere considerato il vice-Pirlo?!

 

Francia-Ucraina

Diarra-Cabaye

Menez-Nasri-Ribery

 

però poi non ha più giocato titolare, ricordavo diversamente

però per dire all'esordio al posto di Menez c'era Malouda.....

contro la Svezia ha poi sfanculato tutti e due e ha messo Ben Arfa (con M'Vila per Cabaye), un altro che si impegna proprio....

ancora Malouda contro la Spagna (ma era successo un casino con liti etc...ora non mi ricordo ma nella formazione vedo 3 terzini, probabilmente ha fatto giocare Debuchy alto)

se questi possono farlo....

 

sui registi bassi

oggi ci vogliono centrocampisti completi, Verratti a parte l'altezza è un centrocampista completo, guarda che addirittura tra i nostri è quello che difende meglio dopo De Rossi

 

Verratti è un centrocampista di qualità

 

cmq il PSG con Motta e Verratti :asd: se Motta il calcio mondiale me lo considera un regista :asd: quindi 1 te l'ho trovata :asd:

 

il Real Madrid ha messo in campo spesso tutti Cc di qualità, mettendoci anche Di Maria

il Bayern di Guardiola in Champions in una partita ha messo contemporaneamente tutti i suoi CC di qualità e pure Lahm a centrocampo (peccato non averla vista quella partita)

l'Argentina di Maradona.... certo davanti alla Germania si è squagliata, però più perchè è crollata psicologicamente e perchè c'era troppo anarchia (che non necessariamente dipende dallo schierare giocatori di qualità), fino alla partita prima stava bullando il torneo (come la Germania che stava a sua volta bullando il torneo per poi squagliarsi contro la Spagna)

l'Arsenal schiera spesso centrocampisti di qualità

etc

Share this post


Link to post
Share on other sites

barcellona e bayern giocano allo stesso modo, è lo stesso discorso.

 

real: se khedira e caemiro sono di qualità...

 

i giocatori dell'arsenal sono di qualità, certo, ma a parte wilshere sono tutti sul metro e 80...

 

verratti non difende bene e non ha il fisico per fare l'incontrista, ergo o lui o pirlo in mediana. E pirlo è meglio. Se avessimo bale sull'esterno allora potremmo giocarre anche con verratti mezzala, ma se ci metti insigne sulla fascia non arrivi ai 130kg in 2... un po' pochino... di giocatori leggeri ne puoi avere massimo 1 in squadra e deve essere un fuoriclasse, se ne vuoi di più devi giocare come il barcellona e senza campioni ed allenamento non lo fai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

khedira e casemiro non hanno giocato quasi mai (900 e 600 minuti in tutta la stagione), al di là di infortuni non erano proprio considerati

penso che Xabi-Modric-Di Maria (o Isco) siano di qualità

 

il peso non serve a niente, mica stanno a giocare a rugby

l'unico problema sarebbe sui calci da fermo, ma non è che tutti e 10 devono andare a saltare

 

questa è la tipica mentalità italiana, allora che senso ha criticare Allegri che voleva sempre medianacci? per levarne solo 1?

 

meno male che Verratti è andato all'estero e che non ha la minima intenzione di tornare in Italia, se fosse rimasto in Italia la Champions l'avrebbe vista col binocolo

è per questo che dico sempre che i calciatori forti italiani dovrebbero andarsene dal campionato italiano

 

ed è questa la mentalità che ha rovinato Giovinco!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardati i contrasti spalla a spalla e poi dimmi se il fisico non è importante... Guardati i giocatori in premier e poi dimmi se il fisico non è importante... Non è questione di mentalità italiana, qua si parla di atleti. Perchè bale e cr7 sono così devastanti? perchè oltre ad avere una gran tecnica, sono degli atleti con una fisicità straripante. E non mi pare proprio che siano 2 medianacci coi piedi torti. Oppure Ibra.Poi se sei messi e giochi in una squadra come il barcellona allora la differenza è ridotta (e sempre 5Kg e 5cm più di giovinco è). Si può essere calciatori di alto livello con un buon fisico e dei piedi mediocri (gattuso ne è un esempio lampante), ma il contrario è semi-impossibile. è un caso che difficilmente un giocatore è meno di 175cm (a parte le seconde punte che difficilmente scendono sotto i 173cm)?

 

La mentalità che ha rovinato giovinco è stata quella di marmotta che non lo ha lasciato a parma: con una squadra di metà classifica che gioca per lui avrebbe potuto avere una buona carriera, tipo quella di di natale. La mentalità di conte invece è stata questa: è un giocatore coi piedi BUONI (non come messi) in un fisico troppo piccolo. E quindi è meglio mettere un giocatore migliore di lui in campo. Fosse stato 10cm più alto sarebbe diventato molto simile a del piero.

 

Su verratti è vero: se fosse andato alla juve non avrebbe giocato tanto la champions: con pirlo davanti non ha speranze di essere titolare. Tra un apio d'anni se ne ripalra, quando lui sarà migliorato e pirlo avrà l'osteoporosi. :zizi:

 

Comunque pensavo ad una cosa: Italia con attacco Insigne-osvaldo-giovinco. Avresti un'erezione, dì la verità! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli spalla a spalla se lo fai con intelligenza ti prendi il fallo

in Premier mi pare che il miglior attaccante sia Aguero

Owen lo è stato in una Premier dove si davano molti più calcioni... e sapeva solo correre praticamente

 

come ti dicevo giocatori alti e grossi coi piedi buoni sono una rarità per motivi anche legati alla fisica (baricentro, dinamiche, piedi piccoli etc), poi ovvio che parliamo di un gioco diffusissimo e quindi ne trovi qualcuno

 

secondo me proprio perchè non si dà spazio alla qualità si tende a sottovalutare i giocatori di qualità italiani, molto fa sempre la confidenza, perchè se guardi bene i migliori giocatori di qualità perdono un sacco di palloni... per fare cose eccellenti devi rischiare

se ogni volta che perdi palla finisci in croce, cerchi di non rischiare più, ti fai troppe pippe mentali e non ti riesce più niente

quindi si crea un loop dove vengono limitati, finiscono per limitarsi da soli, si perdono e vengono bollati come scarsi

 

a quelli stranieri già gli si dà più tempo e spazio... per dirne una vedi le diverse difficoltà che hanno avuto Mertens e Insigne quest'anno... 

 

il problema di Giovinco è stato la sua prima esperienza alla Juve, se ti ricordi prima di quella sciagurata eliminazione in champions ai gruppi (per colpa di Caceres), la Juve era 2° ed aveva pure vinto contro l'Inter, poi è iniziato il dramma e sono scivolati sempre di più e a pagare è stato sopratutto Giovinco, perchè era piccolo e nero :asd:

 

prima di quella partita, Giovinco aveva fatto delle partite super come esterno sinistro, mostrando una qualità che oggi non è più in grado di mostrare, se non ogni tanto a culo

sicuramente a Parma ha fatto meglio ma perchè gli veniva data più fiducia

 

Osvaldo non ho mai detto che doveva essere titolare nè convocato inamovibile

se ti ricordi ho sempre detto che era troppo tardi per inserire Immobile, ma io dico di Immobile in Nazionale oltre che dai tempi di Pescara anche quando stava al Genoa e ha fatto abbastanza schifo

perchè i giocatori di prospettiva forti quelli erano

 

se poi uno tiene in considerazione Gilardino è ovvio che spero in Osvaldo, tutto è relativo al ct deficiente che abbiamo

rimango cmq dell'idea che Immobile andava inserito prima e si è visto nell'ultima amichevole

Osvaldo era già integrato, quando ha voglia gioca bene e gli stava bene pure di fare la riserva....tutto qui

ci è andata di culo che Immobile sia diventato capocannoniere ed è stata proprio una convocazione a furor di popolo, speriamo che queste settimane siano sufficienti per integrarsi un pochino

 

cmq un attacco Insigne-Balotelli-Giovinco (il miglior Giovinco, prendi quello della prima Juve e dagli qualche miglioramento per il potenziale che aveva) a me sarebbe piaciuto tantissimo, certo!!!! :asd:

 

Verratti già adesso è al livello di Pirlo, Pirlo gli è un filo davanti solo perchè è un genio del calcio ed ha un'esperienza incredibile

ma Verratti è già là

se aspettava un paio d'anni sarebbe stato l'ennesimo italiano bruciato :facepalm:

e stiamo parlando di uno dei più grandi fenomeni italiani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spalla a spalla non è fallo... :siciao: Sai chi si butta sempre a terra negli spalla a spalla? neymar... e tutti, giustamente, lo sfottono...

 

Il miglior attaccante della premier è suarez che è 185cm ed almeno 80Kg. Mettiamo aguero al secondo posto, ok, ma come ho scritto prima è una seconda punta, non un'ala e c'è una bella differenza come ruolo. Inoltre + 172cm ed almeno 70Kg, ovvero 10cm più alto di giovinco e quindi rientra nel discorso che ho fatto prima: giovinco con 10cm di più sarebbe tipo del piero (o aguero in questo caso).

 

Ripeto: non è un caso se l'altezza media dei calciatori è 180cm per 77-80Kg.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè per te i fenomeni sono solo le seconde punte piccole e tutte dribbling. Yaya tourè non è un fenomeno? Il barcellona senza busquets non avrebbe fatto nulla, eppure è chiaro che fabregas sia molto più forte. Però busquets è giustamente titolare e fabregas no finchè non si ritirerà Xavi. Si gioca in 11 in campo e come è importante il giocatore tecnico, è importante anche quello fisico: servono entrambi.  Poi se si iniziano a guardare le grandi squadre si vede che i giocatori oltre ad essere fisici sono anche tecnici (e viceversa): yaya tourè, ronaldo, ibra, cavani, suarez, bale, xabi alonso, vidal, thaigo silva etc.

 

Quanti giocatori sotto i 170cm giocano in tutto il mondo (campionati maggiori si intende)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

i fenomeni sono quelli bravissimi tecnicamente

certo gli altri ruoli sono importanti ma Y.Tourè non è forte perchè è un armadio ma perchè ci sa fare col pallone... ed è una rarità quanti atleti con quella fisicità hanno quella tecnica? su milioni di persone un numero sufficiente per andare nelle squadre che contano ma pochi in assoluto, tanto che quando si ragiona per nazionali già emergono dei problemi, visto che i giocatori non te li puoi comprare

 

in ogni caso quelli che fanno la differenza, creano gioco ed entusiasmano sono i giocatori offensivi che hanno una grande tecnica e se fai un rapido conto dei fenomeni mondiali, anche del passato, la maggioranza è inferiore all'1,80

 

ti sei fissato con gli 1.60 :asd: purtroppo gli italiani sono bassini e molti dei nostri giocatori tecnici del momento sono bassi, ma non per questo devono essere fucilati :asd:

posso dire la loro, diamogliene la possibilità

 

non è un discorso di 1,60, anche su Rossi (che è 1,74) non ci sono mai andati ad investire, è tornato in italia alla Fiorentina e solo perchè si era rotto... a 26 anni

e a 26 anni questo giocatore non ha ancora partecipato nè ad un Europeo nè ad un Mondiale... se ti sembra normale..

 

o Baggio, se era brasiliano a questo punto sarebbe ricordato come tra i primissimi giocatori più forti di tutti i tempi, noi siamo stati in grado di rompergli i coglioni a pressione

 

che poi in realtà da quest'anno le cose stanno cambiando perchè si sono accorti che il calcio italiano è indietro e un pochino di spazio in più ai giocatori tecnici glielo stanno dando

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, io il discorso lo faccio solo sull'altezza: sotto i 170cm sei troppo piccolo per essere un campione, soprattutto sulla fascia dove devi trattenere i giocatori che vanno in velocità. è tutto lì il mio discorso. Che poi non creino entusiasmo non me ne frega niente, sapessi che mi frega dei tifosi. Gli italiani non sono bassi, solo quei 3 sono bassi, ma su verratti non ci sono grossi problemi dato che fa il regista basso.

 

Yaya tourè ha dei piedi fantastici per essere un mediano, ma già giovinco li ha migliori. ma giovinco fa schifo e tourè è il migliore nel suo ruolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I commentatori Rai che dopo il pareggio se ne escono con frasi del tipo "Il Lussemburgo è migliorato molto negli ultimi anni" e "Gli manca un giocatore chiave ma hanno una buona squadra" :facepalm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le critiche a verratti? Toglie i palloni a pirlo, stranamente quando é uscito é sparito il centrocampo. Pirlo stava in vacanza, poi sicuramente nelle partite vere dara di piú.

Share this post


Link to post
Share on other sites

faranno schifo come sempre :rotfl:

:pawa:

 

Avete visto la rimessa laterale? AHAHAH

Sono morto anche io! :risata:

 

I commentatori Rai che dopo il pareggio se ne escono con frasi del tipo "Il Lussemburgo è migliorato molto negli ultimi anni" e "Gli manca un giocatore chiave ma hanno una buona squadra" :facepalm:

:peo:

 

"La RAI non si smentisce mai!"

 

Devo proporlo come slogan. :mhm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la partita non l'ho vista (e meno male) ma leggo di un grande Verratti, di un Candreva inutile, di buoni inserimenti di Marchisio e di un Cassano che ha acceso la partita

 

cmq strano che non abbiamo vinto contro il Lussemburgo di solito quando si gioca con 5 centrocampisti centrali si riesce a fare un gran gioco :asd:

 

leggo anche di una difficile convivenza Pirlo-Verratti (dicono per Pirlo e perchè non si sia impegnato granchè, ditemi voi che l'avete vista)... ma tranquillo Prandelli prova le cose da provare 10 giorni prima del Mondiale, mica sei l'allenatore della Nazionale da anni :facepalm:

 

quando sono entrati Insigne e Candreva con che modulo abbiamo giocato?

 

per il resto le amichevoli non contano niente, specie se si gioca contro il Lussemburgo

non è proprio vero che prima dei mondiali fare male ci porta bene, nel 2006 se non ricordo male abbiamo asfaltato Olanda e Germania (Olanda sicuro, Germania non sono sicuro nemmeno che ci abbiamo giocato e non ho voglia di andare a controllare)

 

ma quando si fanno amichevoli contro avversari farlocchi ci sta di non fare bene

 

il punto è che le idee di Prandelli sono un pò confuse e non eccellenti

dalle convocazioni e da quello che prova sembra che lui voglia giocare con questo centrocampo foltissimo, facendo continui movimenti e rotazioni per dare velocità

è consapevole del fatto che non abbiamo tutti i giocatori per farlo per 90 minuti e che se affrontiamo una difesa organizzata spazio non lo creiamo e così si riserva la carta Cassano per gli ultimi minuti

 

questo ci costringerà a giocarci qualche partita solo nel finale :facepalm: con la speranza che il risultato sia 0-0 :facepalm:

questo mi preoccupa, non il risultato dell'amichevole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×